IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Plutone in trigono a marte

Andare in basso 
AutoreMessaggio
lara



Numero di messaggi : 2
Età : 38
Data d'iscrizione : 24.02.10

MessaggioTitolo: Plutone in trigono a marte   24/02/10, 01:35 am

Ciao a tutti, il mio nome è Lara e sono una nuova iscritta. Sono un'appasionata di astrologia alle prime armi e spero che qui on voi riuscirò ad approfondire le mie conoscenze.
In primis avrei una domanda, sono nata il 2 dicembre 1979 alle 02.30 a Roma tra pochi gg Plutone di transito trigonerà il mio marte e nn so come interpretarlo, l'altro mese ha congiunto la mia venere e infatti ho conosciuto una persona ma nn so ancora che significato attribuire alla storia. C'è qualcuno che può illuminarmi? Sono un pò preoccupata dal momento che a breve giove quadrerà il mio sole...nn so sono parecchio confusa, Help!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: Plutone in trigono a marte   24/02/10, 07:26 pm

Ciao Lara.
Analizzare un transito senza valutare l’intero gioco
planetario dei transiti in rapporto al proprio tema di nascita non è molto
utile.Tuttavia, la tua domanda è posta sul passaggio di Plutone
che da come scrivi, fai comprendere che metti in gioco il transito a orbite
esatte.Le orbite dei transiti sono sicuramente molto ristrette,
specialmente per i pianeti super lenti come Plutone e per quanto mi riguarda l’orbita
è di 1°.Dobbiamo però ricordare che per quanto il transito inizia a
farsi sentire a 1° l’orbita può esser aumentata temporaneamente grazie all’appoggi
dei transiti dei pianeti veloci o semi lenti.Nel tuo tema, Venere si trova nel Capricorno in terza casa
al trigono di Marte e Giove nella Vergine in undicesima casa.L’aspetto che Venere di nascita emette a Marte nella Vergine
a uno scarto di 51’.Il transito di Plutone Sopra alla Venere, quindi non può
esser separato dal trigono simultaneo che forma con Marte di nascita.Nel corso dell’anno, Plutone toccherà questi gradi più volte
nel corso dei mesi e solleciterà (non conosco il tuo passato quindi resto nel
generale) un anno in preda a creative conoscenze, sia per espressione
comunicativa sia relazionali dove si apriranno diverse espressioni personali,
diciamo meglio, si apriranno e ne verrai a conoscenza te stessa dell’istrionica
personalità e attrazione verso persone che scuotono un non so ché di diverso
dalla proprie abitudini.Innamoramenti ? molto probabile che sia verso una persona
ben precisa oppure, anche più di uno nel corso del 2010.Il transito che invece bisogna valutare insieme a questo
Plutone è quello di Saturno di transito che dalla Bilancia sta emettendo una
quadratura alla propria Venere di nascita dove ferma sotto certi aspetti (forse
per paura o per non capacità di valutare o di lanciarsi) gli stimoli
Plutoniani.Questo Saturno, però, si allontanerà da questa posizione
rientrando nella Vergine per poi entrare per l’ultima volta nel settimo segno e
riproporre la quadratura a Venere e successivamente allontanarsi lasciando
libero il campo.Tale passaggio simultaneo potrebbe creare degli handicap
(chiamiamoli cosi) sulla partenza o sulle decisioni di affrontare oppure no
questi incontri.Una cosa è certa ed è che durante l’anno, conoscerai molto
meglio te stessa nell’ambito affettivo sessuale.


Ultima modifica di andrea il 27/02/10, 06:52 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
lara



Numero di messaggi : 2
Età : 38
Data d'iscrizione : 24.02.10

MessaggioTitolo: Re: Plutone in trigono a marte   27/02/10, 06:37 pm

Ciao Andrea la tua risposta è stata veramente esaudiente!!
Avrei una nuova domanda da proporti se questo nn ti disturba. Attualmente posso dire che questo primo passaggio di Plutone mi ha cmpletamente travolta con l incontro di questa persona e inoltre ho notato una cosa astrologicamente molto molto curiosa. Io ho 2 bambine avute da un ragazzo che nn è mai stato presente ed è evidente anche dai loro temi natali che nn lo sarà mai (ma questa consideriamola una fortuna). La mia seconda figlia che ha da tema natale Nettuno strettamente congiunto al Sole, quando ho conosciuto questo uomo portato da Plutone, aveva Nettuno di transito spaccato sul Sole estremamente preciso! Allora già so che anche la Morpugo definisce che questo transito di nascita significa l assenza del padre "biologico" ma la presenza di un padrigno adorato da parte del soggetto. Ma di transito cosa significa? Potrebbe essere questa persona? Capisco che è una conclusione esosa ma nn sono riuscita a tradurla in altro modo. E poi mi piacerebbe dirti molto di piu ma capisco che dopo diventerebbe un lavorone . Cmq se hai bisogno di qualche dato in piu chiedi pure!!
Grazie di nuovo!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: Plutone in trigono a marte   27/02/10, 07:29 pm

Poni l'accento su una particolarità astrologica dovuta alla congiunzione del Sole con Nettuno nel tema radicale di tua figlia dove identifichi tale rapporto astrale con "l'assenza del padre biologico" e il transito di Nettuno sopra al Sole dell'uomo che si ha incontrato.
Apriamo una parentesi:
Per quanto riguarda la simbologia del Sole con Nettuno di nascita di tua figlia, l'archetipo astrale da te rilevato è possibile tanto più che lo associ all'effetivo evento da te vissuto e cioè, di un padre delle tue figlie assente.
con la dicitura "assenza del padre biologico" si può intendere sia per un figlio che è nato da una relazione extraconiugale, sia perché il padre è assente, fuggito, incapace di rivedere la sua posizione e le sue autorità, la sua presenza e i suoi doveri, scomparso, proprio come l'arcehtipo dell'Aquario e la figlia, potrà vedere tale figura paterna come persona senza un volto o senza una presenza anche appena percepita (Nettuno e Sole in Aquario).
Per quanto riguarda la questione del transito di Nettuno sopra al Sole dell'uomo da te conoscito non mi lascerei prendere la mano dall'entusiasmo sollevando aspetti di similitudine tra il tema della figlia e il tuo incotro.
Se dovessimo affrontare la questione dei transiti di questa persona più che il rapporto con il Sole, dovrebbe emergere un rapporto con Mercurio e la casa quinta più affine per relazionare il tema della figlia con un tuo compagno.
Dicendo solamente che quest'uomo ha un transito di Nettuno sopra il Sole si può solmente capire che appartiene al sogno dell'Aquario ma senza i dati non è possibile analizzare.
Una congiunzione del genere specilamente per un'Aquario è il via di una metamorfosi complessa e illimitata che denuncierà lo stravolgimento di un'era vissuta da questo personaggio per proiettarsi in un'altro con estrema adattabilità e fluidità, inseguendo gli istinti ideologici ma non privi d'opportunismo.... insomma l'insoregere magari di un'ondata di novità che si attendeva perché covata da lungo tempo e ora il fluiere degli eventi gli ha portato una situazione ben precisa a posta in mano dove l'Aquario, sarà pronto con tutto il suo savoir faire d'aggrapparsi e lascarsi travolgere apparentemente dalle cirocstanza rimanendo cosi pulito da ogni aspettativa.
Non dimenticare che nel tuo tema Marte (L'uomo , l'Amante) è al quadrato di Nettuno alla nascita, quindi, quel Nettuo sopra al Sole di Lui, porta quelle tendenze descritte alla nascita.


Ultima modifica di andrea il 28/02/10, 12:38 pm, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Plutone in trigono a marte   

Torna in alto Andare in basso
 
Plutone in trigono a marte
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» 72 DISTRUZIONE (Plutone)
» Marte e i suoi misteri (Astronomia: Video + Immagini)
» Allineamento piani orbitali con Marte
» PLUTONE - SCORPIONE
» I PIANETI NELLE DODICI CASE ASTROLOGICHE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: DOMANDE D'ASTROLOGIA-
Vai verso: