IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 tema natale, casa 5a

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
giulia

avatar

Numero di messaggi : 4
Età : 35
Data d'iscrizione : 13.02.09

MessaggioTitolo: tema natale, casa 5a   13/02/09, 07:25 pm

Ciao, mi sono iscritta da poco, ho letto molti post e sono rimasta ben impressionata dalla serietà e dalla vostra conpetenza!

Ho letto molti libri della Morpurgo da sola per cercare di far luce sul mio tema natale;
in particolare mi interessa capire me stessa, come vivere al meglio ed esprimermi superando i blocchi interiori.
Sento di dover tirar fuori ancora una parte di me stessa, e non nascondo di fare ancora fatica per il mio carattere ancora timido e sfiduciato a volte, nonostante abbia fatto passi enormi da 26 anni a questa parte!
So che ho uno stellium in 5a casa e vorrei capire che cosa significa la sua presenza nel mio tema natale.
Ho studiato e fatto molti lavori creativi fin ora, semplicemente posso dire di aver fatto sempre ciò che volevo internamente, mi sento abbastanza realizzata; solo a volte mi sembra di chiedere ancora poco a me stessa, sento questa tensione interna a dover cambiare, e reinventarmi e non essere comunque soddisfatta.

Ora partirò presto per un anno di studi all'estero con il fidanzato e mi sento in un periodo di decisioni, perciò tutto ciò che mi direte sarà molto importante per me!
grazie mille per il vostro tempo e scusate il papiro.

Giulia
(24/08/1982 h.1,52 Torino)
(quello del fidanzato, se può servire: 29/10/1985 h.18,20 circa Torino) Wink


Ultima modifica di giulia il 09/11/10, 07:06 pm, modificato 1 volta
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 106
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale, casa 5a   15/02/09, 01:53 pm

Ciao Giulia e ben venuta in questo forum.
Dando uno sguardo al tuo tema astrologico, il nucleo più importante secondo il mio parere è quella congiunzione della Luna (governatrice del tuo Ascendete) a Giove nello Scorpione nella quinta casa.
L’accumulo in tale casa, è sicuramente espressivo, perché irradia la persona di una potente creatività espressiva, solida e potente.

I flussi vitali sono incanalati dalle emozioni e ne trae soddisfazione espandendola e dandone una forma ben precisa, ci si nutre di questo e si da nutrizione sempre sotto quest’aspetto.
Tale forza vitale e creativa è notevolmente forte, violenta, occulta ed esplode ai sensi più astratti, si da forma al proprio mondo interiore spesso occulto e un po’ macabro (Luna, Giove e Marte in Scorpione) le visioni (Congiunzione Luna/Giove) di violenza e delle energie sotterranee si manifestano nella creatività e nell’immagine Giove) e tali espressioni, sono ben coordinate da quel Sole nella Vergine capace della sua meticolosità e della mano ferma, perfetta e abile riesce propone tutti i parametri.
La stessa presenza di Urano nella sesta casa, rimarca tali indici, anche se, tale Urano si trova in quadratura al proprio Sole, simboleggiando dispersioni delle forze attive e una grossa difficoltà di prendere atto di una realtà del presente.
Si diventa cosi cocciuti all’inseguimento del proprio lineamento, ma essi, sono soggetti a incostanza.
Sedna (pseudo Y) si trova in posizione particolare perché forma il manico dell’aspetto a martello opponendosi alla congiunzione Luna / Giove nello Scorpione non che a Marte, ponendo l’accento (a mio parere) che tali espressioni creative esplodono per dare forma alla propria individualità forse non del tutto accettata perché occultata o tenuta nascosta spingendo del fondo dell’inconscio delle manifestazioni che si vogliono tenere a freno.
Tali aspetti non devono preoccupare, perché sono i chiari segni dell’artista e della sua sottile genialità (quadratura di Mercurio a Nettuno tra Vergine e Sagittario) che perde il confine tra la realtà e gli impulsi esistenti del proprio “IO” spesso non accettati, ma devono esser manifestati incanalano cosi tutti questi stimoli ipersensibili e creativi, lucidi e crudi, dove si vive l’impulso di una grande generosità e pace (Venere in Leone al trigono di Eris e congiunzione della Luna / Giove in sestile al Sole) e la diffidenza occulta che disgrega tale serenità manifestando altri sintomi (Congiunzione Luna / Giove in Scorpione insieme a Marte).
Non mi stupisce che il tuo ragazzo abbia gli stessi interessi e corrente vitale(il tuo Marte si trova in Scorpione in casa quinta e il suo Sole è in tale segno insieme a Plutone) dove non solo esprimono la complicità ma anche la carica erotica sessuale che da forma a tutta una complicità e nello stesso tempo rivalità.
Osservando i transiti, stai per vivere un lungo sestile di Plutone dal Capricorno alla congiunzione Luna/Giove offendo tutte le carte in tavola per un’esplosione feconda alle proprie mete, dove verso il secondo anno, grazie all’appoggio di Giove nei Pesci, darà la forma di due anni molto importati e soddisfacenti, abbracciando molti cambiamenti della propria vita e legati a grossi impegni di posizione.
Un grosso augurio

Andrea
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lori

avatar

Numero di messaggi : 178
Età : 37
Data d'iscrizione : 30.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale, casa 5a   15/02/09, 05:21 pm

Ciao Giulia,

faccio una premessa: io non tengo in considerazione nè Sedna nè Eris, quindi il tuo tema lo vedo come un tema a cuneo, cioè un tema dove tutti i pianeti sono contenuti e raggruppati in una sezione ben ristretta del cielo.
Detto questo un tema a cuneo dona molta forza sulle aree prese in considerazione, avviluppa le energie su determinate simbologie astrali donando una certa graniticità di intenti.

Nel tuo caso i pianeti sono presenti dalla casa 3a alla 6a, sottolineando come sia importante per te trovarti bene nella vita concreta di tutti i giorni, nei contatti con le persone, nei rapporti con la tua famiglia, nell'espressione della tua energia creatrice e nelle scelte lavorative.
Nonostante tu appartenga al segno della Vergine, hai forti componenti dell'elemento Acqua: l'ascendente Cancro, la Luna in Scorpione oltre a Giove e Marte. Questo fa di te una persona fortemente ricettiva e intuitiva a livello emotivo e se ci aggiungiamo anche il Mercurio in Vergine il quadro sarà completato anche da una spiccata lucidità razionale e ragionativa, d'analisi, un occhio attento insomma.

Ora venendo alla tua domanda sulla casa 5a, io leggo una fortissima energia in quel settore. Quel Giove-espansione-visibilità congiunto alla Luna in Scorpione e sorretto da Marte-azione vuole e sa di poter esprimere le potenzialità di quella vulcanica casa 5a in Scorpione.
Tuttavia questa 5a nasce in Bilancia e include anche la ferrea congiunzione Saturno-Plutone, che pone l'accento su una forte ambizione di espressione di sè ma incanalata da una certa metodologia armonica, da una tendenza ad evitare gli sprechi proseguendo dritti per la propria strada. È un punto imprescindibile questa congiunzione perchè ti porta a voler ad ogni costo manifestare la tua indole, la tua carica vitale un po imbrigliata dalle maglie livellatrici del Sole in Vergine e da quelle meste e un po succubi dell'ascendente Cancro. È come se tu volessi dire "Io sono viva e voglio esprimere questa mia vitalità, questa mia creatività, far sentire che esisto anch'io e che ho molto da dare". Il proseguo del 5o settore nel segno dello Scorpione tende però a dare un forte controllo mentale alle proprie attività, occultando un po la vera natura delle tue forti energie, per paura di non essere completamente accettati dalla società.
Hai una Luna in Scorpione congiunta a Plutone in Bilancia e a Giove in Scorpione, a livello interiore la pulsionalità scorpionica volta ai toni forti e al proibito e rifiutante le mezze misure e le censure, ti rende capace di forti drammatizzazioni, di caricare le situazioni in maniera incisiva, quasi teatrale data la sua posizione in casa 5a. In verità questa Luna ama nascondere le proprie emozioni, viverle intensamente ma in privato, ma trovandosi nel settore citato, quello delle luci della ribalta, del palcoscenico, del mostrare al mondo cosa si riesce a creare, è in bilico tra le due tendenze.

Chi fa un po le spese di tutto questo cancan in casa 5a è la Venere in Leone in casa 3a. Una Venere che in sè e per sè vivrebbe di sè stessa, è lineare, brilla alla luce del sole, si ama ed è orgogliosa di sè e della propria immagine, delle conferme che riceve dall'ambiente sociale (3a), ambiente in cui ama avere un ruolo di primo piano. Ma i quadrati che riceve suppongo non le consentano la fruizione serena di tutta questa gloria, anche perchè se vivesse di tutto questo narcisimo superficiale chi ne farebbe le spese sarebbe la Luna in Scorpione e il suo bisogno feroce di autoanalisi, di sensazioni forti , di indagare sotto la superficie delle cose andando a rimestare nei luoghi più torbidi dell'animo umano.

Il Sole in casa 3a al quadrato di Urano conferma la sensazione di sentirsi presi tra due fuochi: si sa bene quello che sarebbe utile fare e come raggiungere i propri obiettivi ma qualche volta si è un po indecisi, si ha paura e si diventa un po ansiosi perchè si ha la sensazione di prende decisioni che sembrano tutto fuorchè quelle giuste. Si desidera il cambiamento, quello generato da una decisione conscia, ma poi lo si teme. Qualche volta questo aspetto può generare uno stato di iperattività per tentare di cancellare la percezione di qualcosa che blocca il proprio cammino.
Il Sole tuttavia è al trigono di Nettuno, aspetto che va a fare da bilanciere in questo caso, perchè la propria essenza interiore nonostante si senta spiazzata dai mutamenti repentini e dalla necessità di prese di posizione immediate, riesce a trasformarsi col tempo, impercettibilmente, è in grado di evolversi, di seguire il richiamo del futuro lasciandosi alle spalle i pezzi di sè che non hanno più ragione di esistere, perchè la persona è ormai maturata e cambiata.
Tale Nettuno quadrato a Mercurio instilla nella mente capacità abbastanza geniali tanto più quanto la razionalità vorrebbe censurare la fantasia e legarsi solo agli aspetti pratici e concreti del'esistenza. Questo esplorativo Nettuno in Sagittario si diverte in un certo senso a proporre mondi alternativi a un Mercurio così "tranquillo e borghese" (in Vergine e in casa 4a) colorando estrosamente le percezioni mentali.
Visto il coinvolgimento della casa 6a (dove si trova Nettuno) e il fatto che Mercurio si trovi nella commerciale Vergine, tutto ciò potrebbe essere ottimo dal punto di vista lavorativo. Forse in direzione di un mestiere nel mondo della pubblicità tenendo anche conto del Sole in casa 3a e di un'estrosa casa 6a (in cui troviamo anche Urano) in un segno comunicativo come il Sagittario.

Pero ora mi fermo qua. Se riesco a trovare il tempo scriverò anche qualcosa a proposito dei tuoi transiti.

Ciao Lori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lori

avatar

Numero di messaggi : 178
Età : 37
Data d'iscrizione : 30.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale, casa 5a   17/02/09, 11:18 pm

Eccomi qua, continuo con il discorso sui transiti del periodo!

Io li trovo molto stimolanti perchè c'è Plutone che sta andando a toccare entrambi i luminari (Sole e Luna): il Sole per trigono e la Luna per sestile. È un transito importantissimo questo e che capita una sola volta nella vita. Nei suoi successivi passaggi Plutone potrà favorire una parte ma non l'altra..ora invece non fa proprio aspetti negativi, ma solo positivi.
Gli effetti di un tale transito non sono immediati ma inizieranno piano piano, perchè dovrà essere portata in superficie la tua forza, la tua "capacità di essere te stessa". Il trigono al Sole spronerà a far cadere la maschera, a vivere sè stessi solo per sè stessi senza più curarsi dell'opinione altrui e delle conseguenze che le aspettative degli altri non soddisfatte possono avere sulla propria esistenza. L'unica cosa che conterà è quello che vuoi veramente.
Ovviamente tuto ciò non sarà proprio una passeggiata perchè Plutone impone prima di "morire" un po, cioè prima bisogna arrivare non dico a toccare il fondo ma almeno vederlo. Plutone vuole far sì che si scelga la vita (la nostra vita, non quella degli altri, Plutone è un pianeta dell'Io, è egoista) ma per far capirne bene il significato fa in modo che ci si ritrovi in una sorta di limbo dell'anima dove ci si distacca da tutto e solo in quel momento si può percepire la propria essenza primaria provando l'impulso e in seguito il coraggio di portare avanti la propria volontà e le proprie ambizioni a dispetto di tutto senza più essere schiavi di niente e percependo bene il potere personale.
Ora non solo trigonerà (avanti e indietro sui primi gradi del Capricorno) il Sole ma è al sestile della Luna. UNa Luna scorpionica in congiunzione allo steso Plutone rx, come già detto.
Qui il discorso cade su qualcosa di meno attivo, va messo un punto al proprio stato interiore inteso come percezione del mondo attraverso il canale emotivo. Plutone al transito della Luna porta in superficie le paure che non sono state del tutto affrontate e metabolizzate in precedenza. Quelle paure che ci bloccano e che appartengono al passato. Un transito del genere è molto potente perchè ha il compito di ripulire, di smascherare le manipolazioni altrui ai nostri danni ma anche gli auto-sabotaggi. Possono affiorare dal passato cose che si erano rimosse. INizialmente però si ha potenziamento della propria di manipolazione sugli altri, perchè il pianeta per rendere visibili i meccanismi di potere che ci imprigionano li ingigantisce per poi chiarificare la motivazione profonda che li mette in atto, e cioè la paura di venir a propria volta manipolati oppure di non essere accettati per quello che si è. È un transito che porta a una lucidità liberante.

Sono sicura che questi anni saranno per te fondamentali per capire chi sei veramente e quali potenzialità vuoi esprimere.

C'è un altro transito però che è abbastanza importante ed è quello di Urano all'opposizione di Mercurio natale. Urano sta transitando in casa 10a e Mercurio si trova in casa 4a. Non conosco la tua situazione famigliare ma credo che avrà dei risvolti in tali rapporti . Posso ipotizzare che ti staccherai maggiormente dalla famiglia (casa 4a, per esteso quindi magari anche dalla patria) e conoscerai molte persone di nuovo stampo, come in tutti i transiti di Urano a Mercurio. Però saranno rapporti che ti saranno molto utili per un certo periodo di tempo, non giurerei sulla durata. Saranno probabilmente molto fondamentali per aprire il tuo stato mentale su qualcosa di profondamente nuovo, per risvegliare qualcosa che andava cambiato.
INoltre Saturno si congiungerà a Mercurio donandoti una forte capacità di sostenere la concentrazione mentale, indirizzandoti in maniera costruttiva e razionale verso le tue mete. Ma sarà più veloce di Urano.

Quest'anno Giove darà (e sta dando tutt'ora) fastidio ai tuoi pianeti inScorpione e alla Venere in Leone. Potrebbe essere un periodo non proprio felice per la tua femminilità o per la tua immagine, oppure stressante dal punto di vista amoroso, dove potresti avere la sensazione di non essere capita. Ma si tratta di qualcosa di passeggero. Sarà migliore il periodo in cui Giove passerà nella seconda metà dell'Aquario, da dove andrà a trigonare Saturno e poi Plutone, dando all'ambiziosità un certo calore gioviale e un certa soddisfazione di sè. Sicuramente non ti mancherà l'eloquenza per raggiungere i tuoi scopi (Giove trigono Plutone rx e Plutone sestile Giove ex).

In un bocca al lupo per tutto!!

Lori
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
giulia

avatar

Numero di messaggi : 4
Età : 35
Data d'iscrizione : 13.02.09

MessaggioTitolo: quasi due anni dopo, si chiude un ciclo: cos'e' successo?   09/11/10, 07:05 pm

Cari Andrea e Lori,
e' tanto tempo che non entro nel forum, ma in questo lungo periodo ho letto molte volte le risposte che mi avevate dato, incuriosita' dal transito di Plutone su Sole e Luna previstomi. Sono un analitica, difetti del segno Wink
Allora ho pensato di scrivervi che cosa e' successo in questo lungo periodo, per avere il riscontro diretto alle previsioni:
sono stati mesi passati all'estero di lavoro-lavoro-lavoro per autoaffermarci (parlo sempre in due perche' il fidanzato e' sempre con me, siamo innamorati, amici e colleghi e a volte anche nemici nel senso buono).
Sono stati anche tempi un po' di isolamento dato dal fatto che ero lontana da famiglia e amici intimi.
Prima era piu' duro perche' sapevo che soprattutto la famiglia desiderava moltissimo il mio ritorno e in un certo modo mi sentivo in colpa, mi tormentavo. Poi col passare dei mesi la sensazione di colpa e' scomparsa: sono tornata piu' volte, e ora se dovessi trovare la mia via di nuovo lontano non mi sentirei piu' cosi legata a casa, perche' e' meglio realizzarsi ora finche' si puo', invece che sentirsi "col freno a mano tirato sempre". Comunque sia i rapporti sono migliorati con la qualita' invece della quantita'. (l'urano in 10a opposto a mercurio natale in 4a! )
Anche con le amicizie mi sembrava che la distanza tagliasse molti rapporti e così ha fatto, ma sono rimati quelli solidi, le amicizie storiche e le nuove che meritano, e anzi ora mi sembra che davvero le cose vadano meglio di prima che partissi. Come previsto ho conosciuto tanta gente nuova, e ho tratto le conclusioni che chi si e' staccato dal suo clan e ha scelto seguendo i propri istinti quando si e' trovato a scegliere e' cresciuto come persona, e' diventato piu' saggio e aperto. (plutone, plutone..)
Insomma conclusioni importanti, per un'ascendente cancerino poi!
Realmente mi sento un po' piu' solida di prima, un po' piu' indipendente e decisa sia nel lavoro che nella vita di tutti i giorni.
Sono anche convinta di aver scelto bene, anche in uno stile di interessi non consigliabili per i pochi soldi che girano.. ma dopotutto non era certo meglio dedicarsi per molti anni a cio' che non piace per nulla per poi ricavarne un pugno di mosche.. nessuno ha la certezza, in nessun campo, e in questi dubbi meglio restare fedeli ai propri desideri.
Insomma, io penso che tutti transiti si siano/stiano sviluppando come previsto.
La cosa divertente e' che il lavoro personale su cui stiamo lavorando io e il fidanzato si chiudera' proprio intorno a febbraio 2011, giusto due anni dopo il mio primo post :)

Cosa succedera' dopo non lo so: e' la fine di un ciclo, dove non abbiamo ancora un piano. Non sappiamo se resteremo all'estero, torneremo o dirotteremo ancora verso un altro paese. Non sappiamo se il nostro corto avra' successo: ci speriamo, perche' potrebbe davvero essere una chiave di volta. O magari no. Quale sarà l'effetto dei prossimi transiti? chissà?
Vorrei chiedervelo, ma forse dovrei scrivere un post nuovo :)

Intanto in tutto questo, vi dico che sono contenta :) .. e chiudo il papiro!
Grazie!





Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Lori

avatar

Numero di messaggi : 178
Età : 37
Data d'iscrizione : 30.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale, casa 5a   24/11/10, 08:18 pm

Ciao Giulia!

e bentornata!

mi ha fatto molto piacere leggere il tuo post, l'ho sentito molto impregnato di ottimismo e questo non può che rallegrarmi! :)
Spero che i prossimi anni saranno ancora più belli; ora l'esperienza che hai vissuto ti ha fatto crescere e ti ha preparato per ciò che verrà. Credi sempre in te stessa e in quello che fai! Volere è potere!
Un grosso in bocca al lupo per tutto! Spero che il vostro corto abbia molto successo!

un caro saluto

Lori

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: tema natale, casa 5a   

Tornare in alto Andare in basso
 
tema natale, casa 5a
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Casa di riposo e coop. servizi
» Quale testo unico sotto l'albero di Natale?
» LIBRI, SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE IL TEMA DELLA MORTE E DELLA PERDITA DI PERSONE CARE
» Vendo il libro di ERMENEUTICA FILOSOFICA esame De Natale..
» Quali detersivi usate in casa?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: DOMANDE D'ASTROLOGIA-
Andare verso: