IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Alexandre Volguine – sotto gli occhi degli encadremants diar

Andare in basso 
AutoreMessaggio
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Alexandre Volguine – sotto gli occhi degli encadremants diar   28/12/08, 03:08 pm

Alexandre Volguine – sotto gli occhi degli encadremants diario –

Come già citato sugli inquadramenti di Venere (nella sotto sezione dedicato a Venere), Alexandre, fu stato l’astrologo che notò tali configurazioni, dove fu incuriosito dato, la grande ripresenta di certi indizi astrologici, portandolo a suggerire il loro studio.
Volguine, utilizzava un’astrologia esoterica, dove più che gli aspetti planetari, prende in considerazioni vari punti esoterici come i gradi tebaici.
Per l’astrologo a riguardo degli aspetti planetari, utilizzava una gradazione a grado, per cui, per stabilire una descrizione astrologia, ecco che, utilizzerà i gradi tebaici.
E’ anche da dire, che ai tempi di Volguine, la scoperta di Plutone fu troppo recente perché sia compreso, tuttavia, è da precisare, che l’astrologo assegnava a Plutone la domiciliazione nel Sagittario.
Queste piccole incongruenze portano a mio avviso degli errori di valutazione, con la conseguenza di produrre eventuali errori di valutazione sotto certi studi astrologici.
Tuttavia, per quanto bisogna rimescolare i rivalutare alcune cose riscontrate dall’astrologo, non produce l’invalidità di quello che è stato osservato.
Riporto qui due esempi di pensiero di Volguine tratto dal diario di un astrologo editore Xenia, dove da esempio delle sue osservazioni in merito agli “Encadremants”, per poi osservarle personalmente.



2 luglio 1956

Ieri, le 18h e 32m,G.M.T. (o 11h e 32m ora locale,quando è stato inviato l’ultimo messaggio) due grossi aerei da trasporto americani si sono schiantati,verosimilmente dopo una collisione,nel Gran Canyon del Colorado,non lontano da tuba (Arizona).
Nessun superstite tra i 28 passeggeri dei due aerei-
E’ interessante esaminare il cielo delle dieci catastrofi aeree che hanno causato,ciascuna più di 50 vittime:
1)12 marzo 1950,a Singinstone,vicino a Cardiff,81 morti
2)13 novembre 1950,un aereo canadese si schianta contro il massiccio dell’Objou,nel Delfinato,57 morti
3)24 Giugno 1951il New-York Minneapolis precipita nel lago Michigan,58 morti.
4)20 Dicembre 1952,sulla base militare di Larson (stato di Washinton),91 morti.
5)18 Giugno 1953,un globe master,che faceva rotta verso la Corea,si schianta vicino a Tokyo,129 morti
6)22 marzo 1955,nei pressi di Honolulu,66 morti
7)27 Luglio 1955,un apparecchio civile israeliano si schianta in Bulgaria,58 morti
8)11 agosto 1955,la collisione di due aerei da trasporto vicino a Stoccarda provoca 66 morti.
9) ottobre 1955,a Nord delle Montagne Rocciose,65 morti.
10)20 Giugno 1956,un aereo venezuelano cade nei pressi di New York,74 morti
Contando l’incidente di ieri come undicesimo,abbiamo quindi undici cieli diversi.
Per prima cosa vediamo l’ordine dei pianeti.
Tenendo conto che ciascun pianeta può essere circondato da 36 modi diversi e che il numero dei casi è molto esiguo,incontriamo il Sole due volte tra Mercurio e Urano(numeri 1 e 3) e due volte tra Giove e marte (numeri 5 e Cool; e la Luna due volte tra Saturno e Urano (numeri 8 e 9).
E’ il fatto è ancora più straordinario in quanto queste due ultime configurazioni appartengono al novero degli encadrements molto frequenti.
Per quanto riguarda il Sole, come vicino diretto, si trovano Mercurio tredici volte e Venere otto volte più spesso di qualsiasi altro pianeta.
Ma c’è di più! In queste undici grandi sciagure aeree non si trova una sola volta un encadrements felice dei luminari come quello di Venere-Giove,Venere-Plutone e Giove-Plutone.
Si vede invece che il Sole è preceduto (o seguito) quattro volte lo stesso Marte e quattro da Urano,mentre la Luna ha per vicino quattro volte lo stesso Marte e cinque Saturno !.
Visto che si tratta di undici casi non selezionati, ma presi dai giornali,questa considerazione mi sembra assolutamente più significativa e suggestiva di tutte le statistiche di Gauqueline dei suoi imitatori.
Le persone che non vogliono vedere l’evidenza degli influssi astrali,che guardano gli schemi oroscopici senza leggervi ciò che è chiaramente scritto,sono semplicemente cieche.
E’ anche vero che non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere…..
Mentre bisogna vedere il cielo senza pregiudizi e preconcetti,e non contare la ripartizione degli astri nei segni o il numero dei buoni e cattivi aspetti (sebbene questi ultimi prevalgano in questi undici temi – la Luna,per esempio – ha aspetti negativi in sette casi e positivi negli altri quattro).
In realtà il solo significato positivo dei risultati deludenti delle statistiche astrologiche è l’affermazione che bisogna cercare la dimostrazione della validità dell’astrologia di là dalla posizione degli astri nelle case e nei segni: sappiamo quindi dove non cercare.
E’ necessario prendere un’altra direzione,una’altra base.
Mi pare che l’ordine dei pianeti appartenga a questa nuova direzione.


Parere personale:

Premetto che utilizzerò oltre i pianeti tran saturniani (Urano,Nettuno e Plutone conosciuti al tempo di Alexander) anche i corpi celesti ancora in studio Eris (X) e Sedna (pseudoY)osservando il cielo di questi eventi,partendo dal primo esempio, 1 luglio 1956.
In questo primo esempio, Volguine, non essendo a conoscenza di Eris (X) e sedna(pseudo Y),nota l’inquadramento della luna tra Marte (evento violento) e Mercurio (mezzi di comunicazione e trasporto), e il Sole, tra Venere e Urano.
Osservando il cielo,tuttavia, si notano delle particolarità.
Le simbologie del Volo , è legato a Y, mentre la particolarità dell’aereo, è espresso non solo da Y ma anche dal Leone (esaltazione di Y),non che per rimbalzo Urano (tecnica meccanica).
Sotto lo sguardo del cielo, si nota una quadratura già esistente da tempo, tra Urano e Sedna (pseudo Y),dove è però accaduto, con la recensente entrata di Urano nel Leone.
Sotto l’ottica dell’inquadramento, troveremo non più la Luna tra Marte e Mercurio, ma, tra Eris(X) e Sedna(pseudo Y) tutti nel segno del violento Ariete.
Se dovessimo affrontare un altro Encadrematns, è parlante anche quello di Senda(pseudo Y) che si trova tra la Luna (persone,popolo,folla) e Mercurio (mezzi di trasporto).
Nella data 13/11/1950, sempre all’occhio degli inquadramenti, troviamo la Marte, che è tra Mercurio (mezzi di trasporto) e Luna (popolo,folla), mentre essa (Luna, si opponeva a Urano provato dallo stesso Marte.
È importante, anche l’inquadramento di Senda (pseudo Y) che si colloca tra Eris e Urano allacciato da Plutone nel Leone quadrato al Sole.
Il 24/06/1951, la congiunzione Sole Mercurio è tra Marte e Urano nel Cancro (popolo,folla) e Marte, tra Sedna e Mercurio.
Nel 20/12/1952, l’inquadramento della Luna con Marte e Venere nell’Aquario si oppone a Plutone nel Leone e Senda a Saturno.
Potremo andare avanti cosi, nelle ricerche, notando una certa curiosità su questo sistema astrologico che Alexander ha portato alla luce dei nuovi studi astrologici.
Per quanto l’aggiunta di due corpi celesti in più, modificano certe sfaccettature, non smentiscono il suo studio.

Osserviamo ora un altro caso:

26 Giugno 1956

Oggi è una giornata di legno assassino:Versailles un motociclista è schiacciato dal carico di assi di un camion (per cause non ancora accertate),a St-Germain-les-Corbeil un pullman finisce contro un albero (per cause ancora non accertate…23 feriti),vicino a Gaillac un camion militare si schianta contro un albero (per cause ancora non accertate,un morto e cinque feriti),ecc.
Ieri la luna era tra Saturno e Marte e quest’ultimo si trovava a 11° dei Pesci: un uomo che cammina con un bastone (di legno,naturalmente),e nel suo correspondaces symboliques des degrés du zodiaque,André Costesèque ha osservato che tale grado indica frequentemente limitazione di movimento e infermità…

La Luna, si trova effettivamente in encadremants tra Marte e Saturno, attivando cosi, il transito di Mercurio nei Gemelli, al quadrato di Marte

Andrea



Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Alexandre Volguine – sotto gli occhi degli encadremants diar
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» GARANTE DEGLI STUDENTI
» Requisiti mezzi trasporto cp cer 17
» numero addetti
» Tenuta Fusti olio motore in magazzino.
» Smaltimento oli di frittura - registro carico/scarico

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: RAFFINAZIONI :: APPROFONDIAMO-
Vai verso: