IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividere | 
 

 ASPETTI VENERE-GIOVE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lori

avatar

Numero di messaggi : 178
Età : 38
Data d'iscrizione : 30.06.07

MessaggioTitolo: ASPETTI VENERE-GIOVE   07/12/08, 06:34 pm

ASPETTI POSITIVI VENERE-GIOVE

L'amore che viene vissuto da chi ha buoni aspetti Venere Giove vive in una dimensione dove tutto appare possibile, dove l'ottimismo prende il sopravvento su tutto, dove qualunque cosa proposta dalla propria immaginazione è realizzabile, dove la potenza della fantasia è cosi' forte che tale pensiero positivo attira a sè il meglio delle opportunità.
La persona non risparmia niente di sè quando inizia un rapporto e si gode al massimo ogni fibra della relazione, finchè dura si intende...
Il comportamento è caldo e generoso, oltre che terreno e gaudiente. Si vuole divorare il partner e risucchiare piu' energia positiva possibile. Tutto è contornato di un alone emotivo magnifico e magnificato, dove l'edonismo e la fiducia nel futuro del rapporto amoroso la fanno da padroni.
Ma tutto cio' che non è equilibrato prima o poi è destinato a bilanciarsi, e cosi' il soggetto con venere-giove vive a un certo punto uno stato di sazietà che gli fa perdere interesse per il partner, proprio perchè è già stato preso tutto, è già stato sperimentato tutto e quindi la fantasia e la speranza per un futuro sempre migliore del passato non possono piu' alimentarsi di nuova linfa vitale, cioè di immaginazione rinnovata, di conquista di nuovi territori da scoprire.
Il lato negativo di questi aspetti infatti è l'insoddisfazione che nasce una vlta consumato, bruciato e metabilizzato un amore. La persona se non riesce a rendersi conto di questa tendenza, ha quindi l'abitudine a ruotare partner, ad andare a conoscere sempre nuove persone, in una specie di bulimia amorosa, a meno che non incontri qualcuno che gli dia un gran filo da torcere.

All'esterno cio' che appare agli altri, è una sorta di magnetismo, piu' o meno intenso a dipendenza degli aspetti.
Il temperamento, anche in presenza di forti valori marziani o saturniani, è molto affabile e seduce con la propria gentilezza, con garbo e simpatia spesso associati a fascino fisico e/o bellezza.
Si tratta insomma di quello che viene chiamato un buon carattere, che puo' essere spesso solo un'immagine di superficie, mentre piu' sotto magari cova solo un profondo opportunismo od egoismo.

Con un comportamento anti-aggressivo, fiducioso e conciliante il soggetto si attira la buona sorte, perchè riesce spesso a far presa sugli altri e a procurarsi i favori e l'appoggio altrui con poco sforzo.
Giove funge proprio da calamita ed elargisce grandi doni. Sta poi alla persona saperli sfruttare e gestire in una maniera intelligente.
Purtroppo pero' si nota spesso che le persone con questi aspetti sono fin troppo abituati ad avere tutto regalato e non sviluppano molto altre capacità caratteriali.

La congiunzione è un vero e proprio fulcro di tale positività, è ridondante, un portafortuna in ogni tema o se lo si vuole vedere sotto un'altra angolazione, un parafulmine che limita i danni di altri punti disastrati.
Spessissimo l'aspetto fisico è come minimo attraente e/o particolare, specie nelle donne. Tuttavia, come già accennato piu' sopra, qui si corre il rischio piu' che per altri aspetti positivi, di aggrapparsi solo alla fortuna e alla propria capacità di piacere, finendo percio' in cattive acque se non ci sono forti valori solar-plutoniani.

Il trigono è piu' elastico anche se molto potente, è piu' gestibile e meno granitico nelle sue manifestazioni ma rimane sempre un fattore di fortissimo edonismo e di quel vivere la vita in una maniera troppo ciecamente fiduciosa, anche se tale fiducia è spesso ben riposta perchè la manna dal cielo scende anche qui..

Il sestile è forse l'aspetto migliore perchè è il piu' equilibrato. Concede sempre una piccola dose di fortuna ma non è eccessivo come influenza. Risulta spesso piu' che altro un'alternativa da prendere in considerazione in determinati momenti di crisi della vita, dove finisce per essere una specie di salvagente che non lascerà affondare del tutto la persona.


ASPETTI NEGATIVI VENERE-GIOVE

Si potrebbero riassumere come "fame d'amore". la caratteristica principale di queste persone è quella di lamentarsi sulle proprie sfortune amorose, ma i fatti provano che questi soggetti non stanno poi così male come vorrebbero dare ad intendere. Semplicemente piace loro dare di sè un'immagine sfortunata che non corrisponde veramente alla realtà, visto che comunque Giove e Venere, seppur in aspetto teso, regalano fortuna.
L'immaginazione di Giove non riesce a lavorare a favore di Venere, le immagini interiori che si proiettano fuori attraverso la volontà della persona, determinando gli eventi esterni, sono intrise di sfiducia circa il raggiungimento della propria felicità e benessere.

Venere quadrata od opposta a Giove sancisce influenze che possono essere abbastanza frustranti perchè scindono l'affettività dall'ottimismo, creando una certa tendenza a vedere nero in campo amoroso, a non riuscire ad indossare le famose lenti rosa.
Spesso una delusione affettiva continua a tornare alla mente e a pregiudicare i futuri rapporti perchè si pensa che andrà sempre comunque male. Ma il bisogno di essere amati e di amare non si spegne (Venere lesa) anzi viene esacerbato producendo una spirale di comportamenti soffocanti e magari anche un po molesti verso il partner, perchè si ha bisogno di continue conferme d'amore.
Altre volte l'aspetto interiormente si esplica come sensazione di non riuscire a raggiungere una felicità, una serenità che garantisca una vita sentimentale soddisfacente.

La verbosità di Giove invece puo' prendere due strade: o il soggetto sente di non riuscire a esprimere come vorrebbe i propri sentimenti con le parole, sentendosi quindi sempre un po bloccato da questo punto di vista, oppure parla a sproposito, facendo troppe richieste al partner.

L'opposizione risulta molto più problematica del quadrato, specie se Venere di base si trova in un segno governato da Giove, incline quindi al possesso e alle manifestazioni esteriorizzate.
Il quadrato e' piu autonomo, ha la capacita' di superare gli eventuali insuccessi in maniera piu rapida.
L'opposizione invece e' un aspetto che accende la tendenza al lamento, si pensa spesso in negativo, si vede ogni nuova relazione come una nuova esperienza che non porta a niente e ci si lascia cullare in un sentimento di fatalismo pessimista, determinando percio da soli la propria sfortuna. La verita' e' che il soggetto diventa spesso troppo presente ed accomodante, perche vuole stare sempre vicino all'oggetto del proprio amore in maniera asfissiante, rendendogli/le la vita molto comoda. Ha paura di perdere il partner (partner che viene scelto gia tra le fila di chi non rendera' felici) e non appena l'altra persona mostra segni di distacco, saltano fuori i melodrammi e le angosce, facendo precipitare ancora di piu la situazione. Tutto cio determina una spirale di eventi negativi che lasciano disillusi nei confronti dell'amore.
Quello che richiede Giove in questo caso e' di trovare la forza di immaginare il futuro in maniera ottimistica, di attrarre a se' la buona sorte e di non abbattersi. Ma anche di saper scegliere le persone giuste, di cui ci si possa fidare, perche spesso con un'opposizione Venere-Giove ci si imbatte in gente che non ha nulla a che fare con la propria vita.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
ASPETTI VENERE-GIOVE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» riso venere
» riso venere
» PREGHIERA A VENERE
» Campo gravitazionale Terra-Giove
» Infertilità - Aspetti psicologici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: MATERIE PRIME :: VENERE E LE SUE RELAZIONI-
Andare verso: