IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 tema natale

Andare in basso 
AutoreMessaggio
spiral
Ospite



MessaggioTitolo: tema natale   03/09/08, 08:56 pm

Ciao...intanto...complimenti per le vostre analisi e la vostra disponibilità!!
Vi scrivo per avere qualche informazione sul mio tema natale, in particolare riguardo alla sfera affettiva...
Sono nata il 18 luglio nel 1983 alla 10:20 del mattino a Fermo (AP)...
Grazie mille!!
Torna in alto Andare in basso
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale   03/09/08, 10:08 pm

spiral ha scritto:
Ciao...intanto...complimenti per le vostre analisi e la vostra disponibilità!!
Vi scrivo per avere qualche informazione sul mio tema natale, in particolare riguardo alla sfera affettiva...
Sono nata il 18 luglio nel 1983 alla 10:20 del mattino a Fermo (AP)...
Grazie mille!!
Ben venuta Spiral
ti devo chiedere per cortesia,di raccontarti per poi porre una domanda precisa,per il motivo,che l'astrologia non è ne cartomanzia,ne nessun'altra materia esoterica chepropone all'indovino.
in questo spazio, per quanto sia possibile intervenire sotto la funzione di ospite,non è corretto interfacciarsi con nik diversi.
ti invito,quindi, la prossima volta di intervenire logantoti con il tuo nik,dal momento,che ti hai effettuato la registrazione sotto "Chioccilina".
un saluto
Andrea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiocciola



Numero di messaggi : 2
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.09.08

MessaggioTitolo: tema natale   03/09/08, 11:39 pm

Ciao!! scusami hai ragione...è che è la prima volta che scrivo in un forum e non so bene come si fa...
Per
quanto riguarda il raccontarmi, vediamo un po' se riesco a centrare il
problema in poche parole... in ambito sentimentale mi sento come se
fossi doppia: da una parte ho un grande desiserio di stabilità
dall'altra una specie di autolesionismo che mi porta ad avere una
grande difficoltà nell'interrompere definitivamente (almeno a livello
emotivo) rapporti che so che potrebbero farmi male. Mi chiedevo quindi
se c'è un qualche riscontro di questa cosa nel mio tema natale e, nel
caso, quali altre caratteristiche potrebbero aiutarmi nel difendermi un
po' meglio!
Scusami ancora...spero che questa breve spiegazione possa andare bene!
Ciao..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale   04/09/08, 09:55 pm

Ciao Chiocciolina.
in questi giorni sono un pò occupato, spero che abbia un pò di pazienza.
Sabato riuscirò a rispondere alla tua domanda.
un saluto
Andrea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: Re: tema natale   04/09/08, 11:34 pm

Ciao Chiocciolina

Il Sole al momento della tua nascitasi trovava nel Cancro al trigono di Giove nel Sagittario, mentre il segno sorgente era la Vergine.
Tali allacciamenti astrali, improntano a un temperamento particolarmente desiderosi di stabilità e di protezione, il cercare paciosamente quella serenità anche materiale che un rapporto sentimentale, per essere affrontato bisogna possedere.
Tuttavia, quel Sole al Quadrato di Saturno e Plutone, introduce una forte paura a dare affidamento, e quindi lasciarsi andare.
Cosi, si vive da un lato, una grossa mancanza affettiva, e dall’altra un forte desiderio di viverla e di trovare la protezione adeguata in questo campo di vita.
Il problema più forte, che alla fine introduce la chiave delle tue reazioni, è un forte senso schematico.
Mi spiego meglio.
L’ascendente Vergine, si allaccia quella Venere nello stesso segno, ed essa, è proprio quella che risponde a individuare il nostro modo di proiettarsi negli affetti, comprenderli e distribuirli.
Da una parte, questa Venere è ospite della dodicesima casa, dove farà sentire una profonda solitudine, ma è anche vero, che tale pianeta, trovandosi nella Vergine, non trova modo di potersi esprimere, perché diventa alquanto celebrale, si trova tutti i problemi e s’impronta a un ipercriticismo sia a se stessi sia verso il possibile pretendente.
Si riduce il senso di elargire e di espandere le proprie emozioni (quadratura a Giove), si ha paura di sbagliare (quadratura a Urano), e si perdono cosi le occasioni, rovinandole.
La stessa Luna nello Scorpione, poi, nel tuo caso, non stabilizza la razionalità, e introduce innumerevoli angosce, le emozioni, non riescono a trovare posizione stabile e non riescono a definirsi alle proprie esigenze (Opposizione Luna / Sedna(Y)),sono soggette a innumerevoli variazioni d’umore (Luna al quadrato di Mercurio) e ben poco si è in grado di sanare eventuali torni,anche del passato,dovei nuovi incontri ben poco centrano sul vissuto del proprio passato.
Il nesso più importante, è quindi la diffidenza radicata,dove impedisce di esprimere emozioni e affettività in maniera naturale e pronta ad accettare quello che la vita fa abbracciare.
Sotto un lato temperato (Sole e Mercurio in casa undicesima),che desidera un’equa distanza dalla passionalità eccessiva e dall’eccessiva freddezza (Sole in casa undicesima), e il desiderio di affinità elettive e mentali (Mercurio in casa undicesima),si vive l’angoscia prima descritta, purtroppo creando anche innumerevoli errori e una forte scostanza nel riuscire a stabilizzare e rendere duratura una relazione, o almeno lasciare in armonia e riuscire a vivere serenamente una relazione o una semplice storia di scambi di dolcezze.
Insomma, se da un lato, si desiderano questi scambi,dall’altro, si p pronti a distruggerli, perché proiettati a esigere la perfezione (Asc. Vergine e Venere in Vergine),ma le esigenze, non aiutano a lasciarsi andare,con il risultato, che quello che si richiede, alla fine dalla parte personale, si è in grado di concedere, per quanto l’eloquenza e le attività sociali,i rapporti con essi e gli scambi elettivi con le persone, sono stimolati e desiderosi d’esser vissuti (Giove e Urano in Sagittario ,casa terza al trigono del Sole), che sotto,sotto, probabilmente, esiste un velo anche opportunistico nel vivere anche questi contatti (Congiunzione Giove / Urano in casa terza).

Andrea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
chiocciola



Numero di messaggi : 2
Età : 35
Data d'iscrizione : 03.09.08

MessaggioTitolo: tema natale   06/09/08, 09:17 pm

Ciao andrea!!
Ti ringrazio tantissimo per questa spiegazione!!!
Infatti è proprio più o meno quello che pensavo io....che alla fine ho una gran paura di lasciarmi andare e di aprirmi alle emozioni...allora cerco di razionalizzare tutto, e ottengo solo che mi confondo le idee e non so più che cosa fare!!!
Posso farti un'ultima domanda?...potresti per favore spiegarmi bene cosa rappresenta la luna in scorpione in un tema natale come il mio?
grazie mille!!! ciao
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: tema natale   

Torna in alto Andare in basso
 
tema natale
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tema natale, di coppia, transiti, progressioni, rivoluzione solare, astrologia vedica
» Quale testo unico sotto l'albero di Natale?
» LIBRI, SUGGERIMENTI PER AFFRONTARE IL TEMA DELLA MORTE E DELLA PERDITA DI PERSONE CARE
» Vendo il libro di ERMENEUTICA FILOSOFICA esame De Natale..
» LAVORETTI PER IL NATALE

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: DOMANDE D'ASTROLOGIA-
Vai verso: