IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 FREDDIE MERCURY "L'IMMORTALE"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
andrea

avatar

Numero di messaggi : 442
Età : 107
Data d'iscrizione : 12.06.07

MessaggioTitolo: FREDDIE MERCURY "L'IMMORTALE"   17/08/08, 07:21 pm



Freddie Mercury nasce il 5/09/1946 in Tazmania alle ore 5:10

Il padre di Mercury era un funzionario inglese (Sole Nelle Vergine) di origine Parsi, mentre la madre era di sangue russo, indonesiano e finlandese (Luna in Sagittario). Di conseguenza il figlio ricevette caratteri nordici ma anche molto esotici (Eris-X in ottava casa a indicare i geni composti dalle diverse emigrazioni parentali).





Il Sole nella Vergine nella prima casa, con un unico aspetto di Semi-sestile a Plutone, e l’ascendente in Leone al trigono di Sedna (Y), e Marte in stato di Esilio, infondono nel cantante maturità che ha superato i complessi di affermazione aggressiva e fa in modo che si manifesti nella sua pienezza. Donando audacia, un'audacia che nasce dalla coscienza della propria forza, e una necessità di autoaffermazione orgogliosa, introducendo anche una ferrea volontà di emergere.

Il sole nella Vergine, poi, riequilibra in un certo senso quell’Ascendente Leone, introducendo la meticolosità del dettaglio, dove Mercury si propone a perfezionare la sua rappresentazione (Sole in Casa Prima in Vergine), e cercando tutte quelle particolarità esibizionistiche nei suoi spettacoli, di stampo notevolmente egocentrico ma spettacolare e con una forte presa sul pubblico di tutto il mondo.

Nello stesso tempo questo Sole gestisce l’ascendente donando una forte capacità di autocontrollo.

Quello che più colpisce nel suo tema astrologico è la congiunzione di Venere e Giove nella Bilancia in seconda casa (Giove), al sestile della Luna in quinta casa nel Sagittario.

Sono questi aspetti che regalano a Mercury un timbro di voce che renderà la sua persona ineguagliabile e ineguagliata nel campo canoro.

La sua voce (Giove) riesce a trasmettere tutta la carica artistica e dare emozioni (Sestile alla Luna): diventa un mezzo grazie al quale Freddie riesce ad esprimersi intimamente ed esercitare la sua personalità, nonché ovviamente la sua capacità artistica.

La posizione nel segno della Bilancia fa in modo che questa voce diventa spettacolarissima. Infatti riusciva a raggiungere certe altezze di tonalità e, associata a un uso inimitabile dei risuonatori, conferiva alla sua voce "di testa" uno spessore e una pienezza fuori dal comune.

La Luna nel Sagittario in quinta casa e l’ascendente Leone, con il Sole al semi-sestile di Plutone, danno modo di rappresentarsi sul palco esibendosi con gestualità teatrale incantando il pubblico, che era trascinato da tale personaggio carismatico.

Venere, collocata sulla cuspide della terza casa, è testimone del suo rapporto con tale pubblico, esprimendosi con affetto e rispetto verso di essi e riscuotendo gli stessi sentimenti dai suoi fan.

Quello stellium nella Bilancia, a in modo che tali caratteristiche e modi di porsi con l’esterno debbano proiettarsi sempre con buon gusto.

Per quanto nel tema di Freddie sono presenti tutte le sfaccettature di protagonismo leonino mischiato al savoir -faire della Bilancia, quando i riflettori dello spettacolo erano spenti era una persona molto mite e riservata, non certo invadente (Marte in esilio in Bilancia e Sole in Vergine, stellium in Bilancia).

La congiunzione Venere / Giove nel settimo segno dello zodiaco, oltre che a procurargli quella famosa voce di cui si è scritto piu' sopra, ha sicuramente indotto il cantante a concentrarsi sulla vita affettiva, certamente importante per non dire basilare per l’equilibrio della sua vita.

Fu proprio un suo compagno che gli trasmise il virus dell’HIV (Venere(Salute e affetti) in Bilancia (compagno) al quadrato di Saturno in casa dodicesima, padrone della casa ottava). Fatto curioso, tale minaccia mortale gli fu anche annunciata nell’ultima seduta spiritica che frequentò prima di contagiarsi, dove da lì a poco avvenne l’evento predetto.

La presenza di Plutone al semi-sestile del Sole e Saturno nella dodicesima casa, predispone Mercury a un interesse verso l’occulto e le tematiche spirituali (Sestile di Saturno a Nettuno): da notare che oltre ad essere avvezzo al mondo dell'occulto frequentando sedute medianiche, era anche interessato ai simboli esoterici e astrologici. Infatti l’emblema del gruppo musicale consisteva nell'associazione dei segni zodiacali: due Leoni e un Cancro.

Si spense a quarantacinque anni a causa di una broncopolmonite causata dal virus dell’HIV. (Sedna(Y) Polmoni, nella casa della morte, l’ottava, opposto a Venere (Salute)).

Sedna(Y) nella casa ottava al trigono dell’ascendente Leone, gli regalerà la continuità della sua memoria nel storia della musica, protraendo negli anni la fama della grandezza della forza del suo temperamento , che sarà intramontabile.

Andrea
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
N0ttenera

avatar

Numero di messaggi : 5
Età : 34
Data d'iscrizione : 17.06.09

MessaggioTitolo: Re: FREDDIE MERCURY "L'IMMORTALE"   18/06/09, 02:17 am

AHHHHHHH, più sbircio tutto il forum e più mi piace... mai riuscita a scovare l'ora di nascita di freddie mercury... finalmente mi son tolta una bella curiosità...

GRAZIE!!!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
FREDDIE MERCURY "L'IMMORTALE"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Proposte di emendamenti al "decreto sviluppo" dell'8 giugno
» Opzione "NUOVO SCARICO"
» Cerco "TEMI POLITICI" di Adelina Bisignani
» nuova voce nell'Area SISTRI e "Area movimentazione" scomparsa
» CERCO "l'ARCADIA" A CURA DI ERSPAMER

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: CANNOCCHIALE :: TEMI FAMOSI-
Vai verso: