IndiceFAQCercaRegistratiLista UtentiGruppiAccedi

Condividi | 
 

 Aspetti MERCURIO-SATURNO

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Lori

avatar

Numero di messaggi : 178
Età : 38
Data d'iscrizione : 30.06.07

MessaggioTitolo: Aspetti MERCURIO-SATURNO   21/07/08, 10:14 pm

Rapporti Mercurio-Saturno di solito evidenziano che da piccoli la propria curiosità ha dovuto subire dei freni in quanto non era permesso fare troppe domande e le questioni che si ponevano spesso mettevano a disagio, e venivano liquidate via sbrigativamente da adulti poco disposti a soddisfare la sete di conoscenza del bambino e a svilupparne le capacità.
Spesso si tratta di bambini-oggetto, se si puo' dire cosi', nel senso che chi ha questi aspetti nel tema natale è stato considerato piu' una cosa che una personcina in via di formazione, un'appendice degli adulti...non il centro di un mondo.. Magari è stato trattato bene da un punto di vista materiale-affettivo ma appena cercava di informarsi su cio' che lo circondava, gli adulti, per fare un esempio, chiudevano la questione con un "adesso non ho tempo" oppure "queste sono cose da adulti, va a giocare.."
Oppure una lettura possibile in caso di aspetti buoni, gli adulti si aspettavano troppo in termini di capacità di ragionamento razionale (badavano troppo forse ai risultati scolastici piu' che alla bravura in altri campi) e spingevano verso analisi troppo sofisticate pretendendo troppo per l'età della persona.

Le possibilità a seconda degli aspetti sono diverse: nel caso di un'opposizione il bambino ha iniziato a immaginare che non sia lecito "pensare" o che il "pensare" sia una cosa troppo difficile e irraggiungibile ( e la propria capacità di pensiero non all'altezza della logica tipica degli adulti). Da qui le ben immaginabili insicurezze nelle facoltà analitiche della propria mente..e i tentativi forsennati di recupero.. Non è stato possibile sviluppare fiducia nell'acquisizione dei dati esterni perchè nessuno ha mai incoraggiato il bambino in questo senso ma lo ha mortificato in qualche maniera.
Con un quadrato la situazione è meno affannosa ma comunque poco piacevole.. Qualcuno ha schiacciato in maniera autoritaria la possibilità di vivere armoniosamente lo sviluppo delle proprie qualità razionali.
Sia in caso di opposizione che di quadrato da adulti c'è una smodata ricerca di compensazione attraverso l'utilizzo iperbolico di paliativi della logica: nel tema dei cosidetti "secchioni" a scuola, spesso si trovano questi aspetti.

Con i rapporti positivi invece, da bambini, sebbene ci si sia sentiti esclusi dalle risposte degli adulti, si è cercato di trovare un punto di contatto con il loro mondo per cercare di attirare la loro attenzione e ottenere tali risposte. Per far questo si è iniziato a comunicare, a pensare e a comportarsi in maniera logica (ossia in maniera matura secondo i canoni dei "grandi") per mettersi al loro livello..
C'è una volontà di emulazione dell'autorità rappresentata da Saturno..ma tutto cio' risulta comunque innaturale per un bambino o un ragazzo..che dovrebbe invece essere spensierato e curioso del mondo in maniera spontanea e conforme all propria età. In questo caso spesso si ha a che fare con dei bambini "vecchi", in cui le facoltà logiche vengono ipersviluppate e applaudite sia in ambito scolastico sia in quello famigliare, donando intelligenza, autorevolezza e fiducia nella propria superiorità intellettiva. Siamo percio' di fronte a dei piccoli adulti..
Da notare che spesso trigoni e congiunzioni compaiono nei temi dei primogeniti e figli unici proprio per le responsabilità e le aspettative che vengono poste sulle loro spalle dai genitori e dalle circostanze famigliari.

In ogni caso, checchè ne dicano molti testi di astrologia, i rapporti Mercurio-Saturno, sia positivi che negativi, non rappresentano mai niente di desiderabile perchè Saturno in un modo o nell'altro finisce per agire come privazione e freno verso le simbologie mercuriali.

Mercurio-Saturno pone l'accento piu' sulla teorizzazione dei concetti e sull'imposizione agli altri di tali concetti. A volte se il tema presenta vistose crepe da altre parti, il rapporto tra i due pianeti, sia con aspetti buoni che cattivi, rappresenta la valvola di sfogo per le proprie frustrazioni, un agire "da Capricorno" sottomettendo ai propri dettami le altre persone in maniera autoritaria.
In definitiva pero' benchè tali aspetti in caso di trigoni, sestili e specialmente di congiunzione, donino facoltà di analisi accentuate, non determinano sempre praticità e velocità di pensiero come gli aspetti positivi Mercurio-Urano o Mercurio-Plutone.
Non è quindi detto che armonie tra i due pianeti configurino un'intelligenza "mostruosa"..ma semmai una mostrosa caparbietà e fiducia nella logica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Aspetti MERCURIO-SATURNO
Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» codice cer del cloruro ferrico e del mercurio
» corretto inserimento codice CER: lampade alta pressione al vapore di mercurio
» 21 MONDO (SATURNO/TERRA)
» SATURNO - CAPRICORNO
» Infertilità - Aspetti psicologici

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
NEVERENDING ASTROLOGIA :: FORUM ATTIVO :: RAFFINAZIONI :: APPROFONDIAMO-
Andare verso: